Arrivato la scorsa estate a Siviglia con la formula del prestito secco, Maxime Gonalons è stato bersagliato dagli infortuni, ma ha comunque dato un buon contributo quando è stato chiamato in causa. Nel corso di un'intervista concessa a Radio Marca SevillaMonchi ha parlato anche della possibile permanenza in Andalusia del centrocampista della Roma. "In funzione dei profili che cerchiamo, analizzeremo se Gonalons, Rog o André Silva faranno ancora parte del nostro progetto. Il caso di Maxime è strano, perché ogni suo infortunio ha avuto una sfumatura diversa. Il terzo, ad esempio, c'è stato perché Joaquin Caparros è stato obbligato a farlo giocare per tre partite consecutive perché era necessario, c'era già una lesione e abbiamo dovuto forzare. Sapevamo che stavamo prendendo un rischio. A Roma si è infortunato solamente al gemello".