Le dichiarazioni

Inter, Marotta: "Non c'era spazio per Dybala, per lui Roma piazza ideale"

Le parole dell'amministratore delegato dell'Inter ai microfoni di Dazn: "Si è parlato tanto, posso semplicemente dire che è un ragazzo serio e un bel professionista"

L'amministratore dell'Inter Marotta

L'amministratore dell'Inter Marotta

La Redazione
22 Luglio 2022 - 16:31

L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta ha parlato ai microfoni di Dazn. Durante l'intervista, il dirigente si è soffermato a lungo sul tema legato a Paulo Dybala, nuovo acquisto della Roma e profilo cercato a lungo proprio dai nerazzurri. Le sue parole sulla Joya:

"Dybala? Si è parlato tanto, posso semplicemente dire che è un ragazzo serio e un bel professionista ma noi, e l'ho detto in tempi non sospetti, eravamo e siamo a posto in un settore offensivo di grande valore. Non c'era spazio non perché non fosse bravo, ma perché non c'era la necessità. Poi come sempre tutto è stato strumentalizzato e si rischia quasi di fare brutta figura ma non è così: oggi l'Inter ha un reparto offensivo di grande valore e ce lo teniamo stretto Lo vedo bene alla Roma, credo che Roma sia una piazza ideale per lui perché possa sentirsi veramente un leader. Posso anche paragonarlo non dico all'erede di Totti perché è forte come concetto, ma ad un calciatore che può dare soddisfazione agli spettatori per le sue giocate. Chiaramente gli auguro ogni bene". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA