Dal ritiro

Italia, Ferretti: "Gli infortunati, tra cui Pellegrini e Spinazzola, sono recuperabili"

Il medico della nazionale ha parlato in vista di Euro 2020: "È importante il fatto che i club ci abbiano fornito indicazioni fondamentali sulle condizioni dei giocatori"

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
25 Maggio 2021 - 14:11

Oggi la nazionale di Roberto Mancini si è ritrovata nel ritiro di Santa Margherita di Pula per il primo allenamento in vista di Euro 2020. Il medico dell'Italia, Andrea Ferretti, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito ufficiale della Figc, parlando della situazione degli infortunati: "Tutti i giocatori non in perfette condizioni fisiche sono potenzialmente recuperabili. Bisogna valutare giorno per giorno, ma ora come ora per tutti non è escluso il recupero. Quello che sta meglio è Acerbi, poi stiamo tenendo sotto controllo le condizioni di Sensi e Raspadori. Spinazzola e Pellegrini arrivano da infortuni relativamente più datati. È importante il fatto che i club ci abbiano fornito indicazioni fondamentali sulle condizioni dei giocatori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA