Gli Azzurri di Roberto Mancini, dopo aver superato per 2-0 l'Irlanda del Nord, continuano ad allenarsi in vista dei prossimi due impegni, sempre validi per le qualificazioni ai mondiali di Qatar 2022. Ieri in conferenza stampa sono intervenuti Francesco Acerbi e Leonardo Spinazzola. Di seguito, alcune delle dichiarazioni dell'esterno romanista. 

Roma unica italiana avanti in Europa?
"Secondo me è un caso. L'anno scorso in tante italiane hanno fatto bene, l'Atalanta ha quasi buttato fuori il Paris Saint-Germain. In Europa è sempre difficile, sono tutte squadre toste da affrontare".

Sulle differenze tra la difesa della Roma e quella dell'Italia.
"Alla Roma siamo una squadra giovane, con una difesa giovane e ci sta sbagliare. Fa parte del percorso di crescita. Qui in Nazionale ci sono Chiellini, Bonucci e Acerbi. Porterei loro tre".

Proseguono come da programma i ritiri degli altri nazionali romanisti in giro per il mondo. Big match verso i Mondiali per Kumbulla e Dzeko, rispettivamente domani per l'Albania contro l'Inghilterra e con la Francia mercoledì per la Bosnia. Ieri Dzeko, che oggi sarà impegnato a Zenica contro Costa Rica in amichevole prima della gara ufficiale di Sarajevo contro Mbappé e Griezmann, ha postato alcune immagini dei festeggiamenti con amici e compagni bosniaci che gli hanno fatto avere per il recente compleanno un "puzzle" incorniciato di tante sue foto con tifosi e amici scattate in Italia e in Bosnia e che compongono il suo volto.

Il regalo di alcuni amici ad Edin Dzeko per i suoi 35 anni

Prosegue il ritiro di Coverciano. Gli Azzurri di Roberto Mancini, dopo aver superato ieri sera per 2-0 l'Irlanda del Nord, continuano ad allenarsi in vista dei prossimi due impegni, sempre validi per le qualificazioni ai mondiali di Qatar 2022. Oggi in conferenza stampa sono intervenuti Francesco Acerbi e Leonardo Spinazzola. Di seguito, alcune delle dichiarazioni dell'esterno romanista. 

Roma unica italiana avanti in Europa?
"Secondo me è un caso. L'anno scorso in tante italiane hanno fatto bene, l'Atalanta ha quasi buttato fuori il Paris Saint-Germain. In Europa è sempre difficile, sono tutte squadre toste da affrontare".

Sulle differenze tra la difesa della Roma e quella dell'Italia.
"Alla Roma siamo una squadra giovane, con una difesa giovane e ci sta sbagliare. Fa parte del percorso di crescita. Qui in Nazionale ci sono Chiellini, Bonucci e Acerbi. Porterei loro tre".

di: La Redazione