Il futuro di Kevin Strootman è sempre più lontano da Roma. L'olandese ha accettato la proposta del Marsiglia e raggiungerà così il suo ex allenatore Rudi Garcia andando a guadagnare circa 4,5 mln di euro a stagione per i prossimi 5 anni. Quello che mancava era l'accordo tra le due società ma pare che alla fine i francesi si siano avvicinati alle richieste dei giallorossi arrivando ad offrire 25 milioni più 3 di bonus. L'olandese è atteso in Francia per le visite medice ed è quindi lecito pensare che non sarà inserito nella lista dei convocati per la sfida dell'Olimpico contro l'Atalanta prevista nella serata di domani. 

La Roma ha deciso: vende Strootman. Il giocatore ha rotto gli indugi e ha accettato l'offerta dell'Olympique Marsiglia mentre la società non ha ancora ritenuto congrua la proposta economica per il cartellino. La Roma valuta il calciatore poco più di 25 mln di euro mentre i francesi al momento sono fermi a 22. Il canale è aperto ma i due club stanno ancora trattando. Per la sostituzione di Anguissa, Rudi Garcia ha chiesto insistentemente di trattare il centrocampista olandese, da lui ritenuto l'alter ego ideale del camerunese appena ceduto al Fulham.

Strootman inizialmente non sembrava attratto dall'idea di cambiare squadra e campionato, ma l'offerta di 4,5 milioni annui (di molto superiore allo stipendio che gli garantiva la Roma, di poco superiore ai 3 milioni a stagione) e la prospettiva di tornare a lavorare con Garcia hanno spazzato via ogni perplessità. Anche Di Francesco ha accettato l'idea. Si riduce così anche un po' di concorrenza per il centrocampo e due talenti come Coric e Zaniolo potrebbero presto trovare qualche spazio. Quando saranno apposte le firme arriveranno anche gli annunci ufficiali.

di: Daniele Lo Monaco