Prima della partita di Supercoppa di Spagna contro il Barcellona, l'allenatore del Siviglia Machin è tornato a parlare della situazione riguardante il centrocampista francese Steven N'Zonzi, obiettivo di mercato della Roma. Queste le parole del tecnico degli andalusi:

"Ho parlato con lui, è molto ragionevole. Riconosce che è un professionista e che il Siviglia gli ha dato molto. Per convincere di nuovo i potenziali acquirenti in futuro, sa di avere l'opportunità qui a Siviglia. Io conto su N'Zonzi finché non mi diranno che non potrò più farlo. Va sottolineato che una cosa è volersene andare, un'altra è potersene andare. La società ha parlato con lui e per me resta un giocatore importante. Le sue qualità sono indiscusse, ma nessuno andrà via gratis. Bisogna trovare un accordo con il club, che insiste che venga pagata la clausola rescissoria o che si tratti per una cifra vicina a quella della clausola".