A pochi giorni dall'inizio della Serie A 2018-19 ogni tifoso, dopo aver analizzato il calendario, passa alla fase due: "Come vedrò le partite?". E se in molti si sono già abbonati allo stadio, la maggior parte dei tifosì vedrà invece le partite da casa su una delle piattaforme pay-per-view che hanno i diritti della Serie A. Fino alla stagione 2017-18 il campionato italiano è stato trasmesso integralmente da Sky e solo parzialmente da Mediaset Premium, ma a partire da quello 2018-19 fino al 2020-21 bisognerà fare l'abitudine a una novità: nessuna piattaforma mostrerà tutte le partite di una squadra, Roma inclusa. Questa, però, è solo la situazione di partenza: gli accordi tra diversi fornitori di servizi, come vedremo, hanno fatto sì che si possa arrivare ad avere tutto il calcio un unico pacchetto

La ripartizione degli incontri di Serie A non è stata effettuata per squadre, ma per fasce orarie, che quest'anno saranno ancora più frazionate rispetto all'anno scorso: tre partite il sabato, sei la domenica e una il lunedì. In base al bando pubblicato dalla Lega Serie A, nessuna emittente poteva aggiudicarsi tutte le partite di Serie A né tutte le partite di una singola squadra. L'esito del bando è stato il seguente: 
Sky avrà i diritti esclusivi per 7 partite su 10 a turno per la trasmissione su satellite, digitale terrestre, via fibra e in mobilità grazie a Sky Go
DAZN avrà i diritti esclusivi per le restanti 3 partite su 10 a turno per la trasmissione in streaming online

Inoltre, il resto del calcio internazionale sarà così ripartito:
• Le competizioni europee saranno tutte in esclusiva su Sky, che si è aggiudicata tutta la Champions League e tutta l'Europa League
• I campionati esteri saranno invece così divisi: la Premier League e la Bundesliga a Sky, la Liga e la Ligue 1 su DAZN.

Ecco dunque i tre pacchetti offerti da Sky, DAZN e Mediaset Premium
  

James Rushton, CEO di DAZN

DAZN: 3 partite a giornata e la Serie B

DAZN è un nuovo servizio digitale del gruppo Perform che offre contenuti in streaming sia in diretta sia on demand. La piattaforma online, rinominata da molti come il "Netflix dello sport",  dà accesso a numerosi eventi sportivi, tra cui numerose partite di Serie A e Serie B, al prezzo di 9,99 euro al mese (e il primo mese è gratis).  DAZN, che si pronuncia dazòn, è utilizzabile senza cavi e parabole, ma semplicemente collegando a internet una smart-tv e altri dispositivi come smartphone e tablet, fino a 2 in contemporanea e 6 in totale. Per una corretta visione dei contenuti in streaming, la piattaforma consiglia l'utilizzo di una connessione veloce (velocità minima su cellulare 2 Mbps, 3.5 consigliata; minima su smart-tv 6.5 Mbps, 8.0 consigliata).

DAZN trasmetterà in esclusiva 3 partite di Serie A per ogni giornata (il sabato alle 20:30, la domenica alle 12:30 e una di quelle della domenica alle 15:00). Inoltre, la piattaforma trasmetterà gli highlights delle altre 7 partite di ogni giornata di Serie A e tutte le 10 partite di Serie B, di cui 9 in esclusiva, oltre a tutta La Liga, la Ligue 1 e altre competizioni estere come la Coppa di Lega inglese e la Copa Libertadores. Le partite del pacchetto DAZN sono visibili in tutta l'Unione Europea.
• PACCHETTO: 3 partite di A, tutta la B, La Liga, Ligue 1 e altre competizioni
• MODALITÀ:
solo su dispositivi connessi a internet veloce come smart-tv, smartphone, tablet, console per videogiochi (velocità minima su cellulare 2 Mbps; su smart-tv 6.5 Mbps)
• PREZZO:
9,99 euro al mese (il primo mese gratis)
   

Sky Calcio: 7 partite di Serie A e l'Europa

Fino all'anno scorso Sky trasmetteva tutte le partite del campionato, da questa stagione saranno invece 266 su 380, ovvero 7 gare su 10 per ogni giornata: gli anticipi del sabato alle 15 e alle 18, due partite della domenica alle 15, una partita la domenica alle 18, il posticipo serale di domenica alle 20.30 e il monday night sempre alle 20.30. Oltre a queste, la piattaforma permetterà di vedere via satellite o digitale terrestre la Champions League, l'Europa League, la Premier League e la Bundesliga
• PACCHETTO: 7 partite di A; tutta la Champions, l'Europa League, la Premier e la Bundesliga
• MODALITÀ: digitale terrestre o satellitare
• PREZZO: il pacchetto più economico è Sky Digitale Terrestre con Sport e Calcio a 34,90 euro/mese per i primi 6 mesi, poi 44,90/mese
  

Sky + DAZN: la scelta onnicomprensiva

Gli abbonati Sky potranno, pagando un sovrapprezzo inferiore al prezzo standard di DAZN, aggiungere le 3 partite di DAZN alla piattaforma grazie all'integrazione dell'app di DAZN su Sky Q (con connessione internet veloce) e alla possibilità di vederlo su tutti i dispositivi su cui DAZN è disponibile, come smart-tv e smartphone (ma non su una tv non connessa a internet). Questa è l'unica combinazione che permette di vedere 10 partite su 10 per ogni giornata della Serie A e tutte le partite italiane ed europee della Roma

Le possibilità di integrazione di DAZN su Sky sono tre: 7,99 euro al mese; 21,99 per tre mesi; 59,99 per nove mesi. Pertanto, chi è già cliente Sky potrà accedere a DAZN a un prezzo scontato: il risparmio è di 2 euro al mese per la scelta mensile, 2,66 al mese per quella trimestrale e 3,32 al mese con quella da nove mesi. Ma attenzione: gli sconti di per le opzioni mensile e trimestrale valgono solo per chi è abbonato a Sky da almeno un anno, mentre quello di  nove mesi è aperto anche ai nuovi clienti.
• PACCHETTO: 7 partite di A; tutta la Champions, l'Europa League, la Premier e la Bundesliga con Sky + le altre 3 partite di A e tutta la B (oltre a Liga e Ligue 1) con DAZN
• MODALITÀ A: digitale terrestre o satellitare per 7 partite su 10 + smart-tv/tablet/smartphone per 3 partite su 10
• PREZZO A: abbonamento Sky per 7 partite su 10 (abbonamento minimo: 34,90/mese i primi 6 mesi, poi 44,90/mese) + offerta DAZN su Sky per 3 partite su 10 (7,99 euro/mese; 21,99/tre mesi; 59,99/nove mesi)
• MODALITÀ B (SKY Q): tutte le 10 partite su Sky Q con app DAZN integrata
• PREZZO B (SKY Q):  abbonamento Sky Q per 7 partite su 10 (Sky Q Platinum con Sport e Calcio: 199 una tantum + 66.10/mese per i primi 12 mesi, poi 78,80/mese; oppure Sky Q Black con Sport e Calcio: 99 una tantum + 45,10/mese per i primi 12 mesi, poi 63,8/mese) + offerta DAZN su Sky per 3 partite su 10 (7,99 euro/mese; 21,99/tre mesi; 59,99/nove mesi)
   

 Now Tv + DAZN: c'è tutto, tutto in streaming

Per chi ha una buona connessione ed è pratico del mondo digitale, la scelta di sottoscrivere sia Now Tv, cioè la internet tv di Sky (ex Sky Online), sia DAZN può essere molto interessante e permettere di risparmiare un po' di soldi. Se infatti DAZN permette di vedere 3 partite ogni giornata, Now Tv, un servizio di televisione in streaming, offre lo stesso pacchetto di Sky: 7 partite di Serie A, tutta la Champions League, l'Europa League, la Premier League e la Bundesliga. Questa scelta comporta il definitivo abbandono della parabola o del digitale terrestre, in favore di una scelta "streaming only". 

Now Tv è infatti un servizio in streaming proprio come DAZN, perciò, per usufruirne al meglio, è consigliata una connessione veloce su smart-tv, pc, smartphone o tablet. Now Tv Sport, ovvero il pacchetto citato, costa 29,99 euro al mese (oppre 14,99/settimana o 6,99/giorno). Tra le caratteristiche più apprezzate di Now Tv c'è quella che non prevede contratto: basterà comprare uno dei "ticket" per poterla attivare subito. E per chi non ha la smart-tv, è disponibile una chiavetta USB chiamata Now Smart Stick che permette di utilizzarla su tv non connesse a internet. 
• PACCHETTO: 7 partite di A con Now Tv (oltre a tutta la Champions, l'Europa League, la Premier e la Bundesliga) + 3 partite di A con DAZN  (oltre a B, Liga e Ligue 1) 
• MODALITÀ: tutto in streaming su smart-tv, pc, smartphone o tablet (internet veloce vivamente consigliato)
• PREZZO: Now Tv (29,99 euro/mese) + DAZN (9,99 euro/mese con il primo mese gratis)
   

 Mediaset Premium: l'aggiunta di DAZN è gratis 

Fino alla scorsa stagione Mediaset Premium trasmetteva le partite delle principali squadre della Serie A. Per il 2018-19 non si è aggiudicata nessun pacchetto, ma un accordo con DAZN le permette di trasmettere ai propri abbonati le tre partite di Serie A (quella del sabato alle 20:30 e quelle della domenica alle 12:30 e alle 15) più tutta la Serie B. Le partite non saranno però trasmesse sul digitale terrestre, ma saranno fruibili solo su smart-tv, smartphone, tablet, pc e altre console digitali. L'abbonamento col pacchetto calcio di Premium costa 14,90 euro al mese e gli utenti possono recedere dal servizio senza costi aggiuntivi. Gli abbonati Premium potranno dunque accedere agli eventi della piattaforma DAZN senza alcun costo aggiuntivo.
• PACCHETTO: uguale a DAZN (3 partite di A, tutta la B, Liga, Ligue 1 e altre competizioni)
• MODALITÀ: le partite non saranno disponibili sul digitale terrestre, ma solo sui dispositivi che supportano DAZN (vedi sopra)
• PREZZO: 14,90/mese (nessun sovrapprezzo per avere DAZN)
   

Rai: Coppa Italia, Supercoppa e una di B

In chiaro sulla Rai sarà possibile vedere tutta la Coppa Italia, la Supercoppa Italiana (Juventus-Milan a gennaio) e l'anticipo del venerdì di Serie B
   

Le prime giornate

Ecco dove saranno visibili le partite delle prime tre giornate di Serie A:

PRIMA GIORNATA:
Su Dazn: Lazio-Napoli (sabato alle 20.30), Sassuolo-Inter (domenica alle 20.30), Parma-Udinese (domenica alle 20.30)
Su Sky: Chievo-Juventus (sabato alle 18.00), Torino-Roma (Domenica alle 18.00), Bologna-Spal (domenica alle 20.30), Empoli-Cagliari (domenica alle 20.30), Milan-Genoa (domenica alle 20.30), Sampdoria-Fiorentina (domenica alle 20.30), Atalanta-Frosinone (lunedì alle 20.30)

SECONDA GIORNATA: 
Su Dazn: Napoli-Milan (sabato alle 20.30), Spal-Parma (domenica alle 18.00), Frosinone-Bologna (domenica alle 20.30)
Su Sky: Juventus-Lazio (sabato alle 18.00), Cagliari-Sassuolo (domenica alle 20.30), Fiorentina-Chievo (domenica alle 20.30), Genoa-Empoli (domenica alle 20.30), Inter-Torino (domenica alle 20.30), Udinese-Sampdoria (domenica alle 20.30), Roma-Atalanta (lunedì alle 20.30)

TERZA GIORNATA:
Su Dazn: Parma-Juventus (sabato alle 20.30), Fiorentina-Udinese (domenica alle 18.00), Chievo-Empoli (domenica alle 20.30)
Su Sky: Milan-Roma (venerdì alle 20.30), Bologna-Inter (sabato alle 18.00), Atalanta-Cagliari (domenica alle 20.30), Lazio-Frosinone (domenica alle 20.30), Sampdoria-Napoli (domenica alle 20.30), Sassuolo-Genoa (domenica alle 20.30), Torino-Spal (domenica alle 20.30)
   

 Dove vedere i big match

Delle 20 partite catalogate come "top match", 8 sono della Roma. La Lega Calcio ha comunicato su quale piattaforma saranno visibili: 
• 17ª Ritorno - Roma-Juventus Sky (Dom 12/05/19 Ore 20.30)
• 17ª Andata - Juventus-Roma Dazn (Sab 22/12/18 Ore 20.30)
• 10ª Andata - Napoli-Roma Sky (Dom 28/10/18 Ore 20.30)
• 14ª Andata - Roma-Inter Sky (Dom 02/12/18 Ore 20.30)
• 7ª Andata - Roma-Lazio Sky (Sab 29/09/18 Ore 18.00 oppure Dom 30/09/18 Ore 20.30 oppure Sab 29/09/18 Ore 15.00)
• 3ª Ritorno - Roma-Milan Sky (Dom 03/02/19 Ore 20.30)
• 10ª Ritorno - Roma-Napoli Sky (Dom 31/03/19 Ore 20.30)
• 14ª Ritorno - Inter-Roma Sky (Sab 20/04/19 Ore 20.30)