La Roma perde 3-1 l'ininfluente trasferta di Sofia. In Bulgaria la squadra di Fonseca va sotto dopo soli 4' con il gol di Tiago Rodrigues ma rimonta grazie alla prima rete con i grandi di Tommaso Milanese. Il Cska prende poi il largo grazie alla doppietta di Sowe, arrivata sugli errori di Diawara prima e Fazio poi. Roma che resta comunque prima nel girone con 13 punti.

La cronaca

93' - Finisce la gara

81' - Prima ammonizione dell'incontro, la rimedia il neo-entrato Tripi

80' - Filippo Tripi sostituisce Bruno Peres

80' - Ultimo cambio per i padroni di casa: entra Henrique esce Tiago Rodrigues

80' - Pedro mette un buon pallone in mezzo ma nessuno riesce a spingerlo in rete

73' - Escono Sowe e Youga dentro Ahmedov e Galabov

72' - Mayoral calcia da buona posizione ma la difesa bulgara si immola e respinge

70' - Karsdorp mette in mezzo per Perez, che si accentra ma non riesce a calciare

62' - Sostituzioni anche per i bulgari: Beltrame dà il cambio a Sankhare e Yomov lascia il campo per Vion

61' - Doppio cambio nella Roma: escono Milanese e Bamba ed entrano Villar e Karsdorp

54' - Leggerezza di Fazio che passa il pallone a Sowe che deve solo spingere in rete. 3-1 Cska 

53' - Mayoral non riesce a impattare il cross basso messo in mezzo da Bruno Peres, blocca ancora il portiere avversario

51' - Ci prova Mayoral da distanza ravvicinata ma Busatto esce bene e respinge in corner

46' - Inizia la seconda frazione di gioco

46' - Primo cambio nella Roma: Smalling prende il posto di Kumbulla

Secondo tempo

45' - Non c'è recupero, finisce il primo tempo: Cska Sofia-Roma 2-1

39' - Buona ripartenza di Diawara che serve Perez. Lo spagnolo si accentra e ci prova a giro ma la difesa bulgara respinge in calcio d'angolo

33' - 2-1 Cska Sofia. Diawara perde un brutto pallone e Sowe viene lanciato solo davanti a Boer, che trafigge con un preciso destro

29' - Grande occasione per il Cska: Tiago Rodrigues si invola verso la porta giallorossa ma a tu per tu con Boer calcia al lato

21' - Gol di Milanese. Il numero 62 stoppa bene il pallone datogli da Mayoral dentro l'area di rigore e con un bel tiro di destro in controbalzo batte Busatto. 1-1

17' - Bamba prova a scappare sulla sinistra dopo un bel filtrante di Milanese. Mette in corner Antov

8' - Continua a spingere il Cska sul lato destro. Juan Jesus è bravo a spazzare il pallone sul cross

4' - Gol del Cska Sofia. Tiago Rodrigues da fuori area batte Boer con un potente destro rasoterra

2' - Calcio d'angolo per la Roma

1' - Fischia Peljto: inizia la sfida tra Cska Sofia e Roma

Le formazioni ufficiali

Cska Sofia (3-4-1-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Yomov, Youga, Geferson, Mazikou; Rodrigues; Sankharé, Sowe.
A disposizione: Evtimov, Iliev, Galabov, Turitsov, Carey, Ahmedov, Sinclair, Beltrame, Vion, Henrique, Penaranda, Keita.
Allenatore: Bruno Akrapovic.

Roma (3-4-2-1): Boer; Kumbulla, Fazio, Jesus; Peres, Diawara, Milanese, Bamba; Perez, Pedro; Borja Mayoral.
A disposizione: Pau Lopez, Berti, Karsdorp, Smalling, Villar, Bove, Tripi, Ciervo, Calafiori.
Allenatore: Paulo Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta su Sky, canale 253.

La Roma oggi chiude il suo girone di Europa League in trasferta contro il Cska Sofia. Al Vasil Levski alle 18.55 si gioca una partita che dal punto di vista della classifica non conta niente: i giallorossi sono qualificati da due giornate e aritmeticamente primi dopo la vittoria all'Olimpico contro lo Young Boys. Dall'altro lato i bulgari sono già eliminati e uno dei due punti che hanno accumulato, lo hanno preso con il pareggio per 0-0 all'Olimpico. 

Non conta per la classifica, ma per Fonseca è una gara che può dare dei segnali importanti per la mentalità, per dare spazio ai giovani e far ritrovare il ritmo a chi rientra da uno stop. Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha già annunciato che "Milanese sarà titolare e vedremo se ci sarà la possibilità di inserire altri giovani". "Giochiamo per vincere", ha detto a Sky l'allenatore giallorosso che schiera Pedro e Perez alle spalle di Borja Mayoral. Senza Smalling in difesa, almeno per buona parte della gara. 

Il Cska Sofia gioca per fare il primo gol della competizione, come ammesso dall'allenatore Akrapovic, "Vogliamo fare il nostro gioco, il mio grande desiderio sarebbe quello di riuscire a segnare". Con lui in conferenza c'era il centrale difensivo Antov, probabile titolare nel reparto difensivo a tre centrocampo a quattro e Rodrigues dietro alle punte. Possibile però anche un leggero turnover dei bulgari, che ormai ragionano in ottica campionato. Ecco le probabili scelte dei due tecnici.

Le formazioni ufficiali

Cska Sofia (3-4-1-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Yomov, Youga, Geferson, Mazikou; Rodrigues; Sankharé, Sowe.
A disposizione: Evtimov, Iliev, Galabov, Turitsov, Carey, Ahmedov, Sinclair, Beltrame, Vion, Henrique, Penaranda, Keita.
Allenatore: Bruno Akrapovic.

Roma (3-4-2-1): Boer; Kumbulla, Fazio, Jesus; Peres, Diawara, Milanese, Bamba; Perez, Pedro; Borja Mayoral.
A disposizione: Pau Lopez, Berti, Karsdorp, Smalling, Villar, Bove, Tripi, Ciervo, Calafiori.
Allenatore: Paulo Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta su Sky, canale 253.

di: La Redazione

La Roma oggi chiude il suo girone di Europa League in trasferta contro il Cska Sofia. Al Vasil Levski alle 18.55 si gioca una partita che dal punto di vista della classifica non conta niente: i giallorossi sono qualificati da due giornate e aritmeticamente primi dopo la vittoria all'Olimpico contro lo Young Boys. Dall'altro lato i bulgari sono già eliminati e uno dei due punti che hanno accumulato, lo hanno preso con il pareggio per 0-0 all'Olimpico.

Non conta per la classifica, ma per Fonseca è una gara che può dare dei segnali importanti per la mentalità, per dare spazio ai giovani e far ritrovare il ritmo a chi rientra da uno stop. Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha già annunciato che "Milanese sarà titolare e vedremo se ci sarà la possibilità di inserire altri giovani". "Giochiamo per vincere", ha detto a Sky l'allenatore giallorosso che schiera Pedro e Perez alle spalle di Borja Mayoral. Senza Smalling in difesa, almeno per buona parte della gara. 

Il Cska Sofia gioca per fare il primo gol della competizione, come ammesso dall'allenatore Akrapovic, "Vogliamo fare il nostro gioco, il mio grande desiderio sarebbe quello di riuscire a segnare". Con lui in conferenza c'era il centrale difensivo Antov, probabile titolare nel reparto difensivo a tre centrocampo a quattro e Rodrigues dietro alle punte. Possibile però anche un leggero turnover dei bulgari, che ormai ragionano in ottica campionato. Ecco le probabili scelte dei due tecnici.

Le probabili formazioni

Cska Sofia (3-4-1-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Vion, Youga, Geferson, Mazikou; Rodrigues; Henrique, Sowe.
A disposizione: Evtimov, Iliev, Galabov, Turitsov, Carey, Ahmedov, Sinclair, Beltrame, Yomov, Sankharé, Penaranda, Keita.
Allenatore: Bruno Akrapovic.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Fazio, Jesus; Peres, Diawara, Milanese, Calafiori; Perez, Pedro; Borja Mayoral.
A disposizione: Berti, Boer, Karsdorp, Smalling, Villar, Bove, Tripi, Ciervo, Bamba.
Allenatore: Paulo Fonseca

Dove vederla in tv

La sfida sarà trasmessa in diretta su Sky, canale 253.

di: La Redazione

La Roma oggi chiude il suo girone di Europa League in trasferta contro il Cska Sofia. Al Vasil Levski alle 18.55 si gioca una partita che dal punto di vista della classifica non conta niente: i giallorossi sono qualificati da due giornate e aritmeticamente primi dopo la vittoria all'Olimpico contro lo Young Boys. Dall'altro lato i bulgari sono già eliminati e uno dei due punti che hanno accumulato, lo hanno preso con il pareggio per 0-0 all'Olimpico.

Non conta per la classifica, ma per Fonseca è una gara che può dare dei segnali importanti per la mentalità, per dare spazio ai giovani e far ritrovare il ritmo a chi rientra da uno stop. Il tecnico giallorosso in conferenza stampa ha già annunciato che "Milanese sarà titolare e vedremo se ci sarà la possibilità di inserire altri giovani". "Giochiamo per vincere", ha detto a Sky l'allenatore giallorosso che schiera Pedro e Perez alle spalle di Borja Mayoral. Senza Smalling in difesa, almeno per buona parte della gara. 

Il Cska Sofia gioca per fare il primo gol della competizione, come ammesso dall'allenatore Akrapovic, "Vogliamo fare il nostro gioco, il mio grande desiderio sarebbe quello di riuscire a segnare". Con lui in conferenza c'era il centrale difensivo Antov, probabile titolare nel reparto difensivo a tre centrocampo a quattro e Rodrigues dietro alle punte. Possibile però anche un leggero turnover dei bulgari, che ormai ragionano in ottica campionato. Ecco le probabili scelte dei due tecnici.

Le probabili formazioni

Cska Sofia (3-4-1-2): Busatto; Antov, Mattheij, Zanev; Vion, Youga, Geferson, Mazikou; Rodrigues; Henrique, Sowe.
A disposizione: Evtimov, Iliev, Galabov, Turitsov, Carey, Ahmedov, Sinclair, Beltrame, Yomov, Sankharé, Penaranda, Keita.
Allenatore: Bruno Akrapovic.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Fazio, Jesus; Peres, Diawara, Milanese, Calafiori; Perez, Pedro; Borja Mayoral.
A disposizione: Berti, Boer, Karsdorp, Smalling, Villar, Bove, Tripi, Ciervo, Bamba.
Allenatore: Paulo Fonseca

di: La Redazione