Marcello Lippi spende parole al miele per Nicolò Zaniolo. L'ex ct della Nazionale, campione del Mondo nel 2006, è intervenuto ai microfoni della trasmissione "23" di Sky Sport e ha mostrato fiducia verso un pieno recupero del talento della Roma, indisponibile dopo aver subito per la seconda volta in carriera una lesione del legamento crociato. Così Lippi: "Zaniolo è stato molto sfortunato perché si è rotto due crociati in poco tempo. Recupererà e sarà un punto di forza della Nazionale". Parole importanti del commissario tecnico, che aveva già dimostrato di avere un debole per Zaniolo lo scorso aprile, quando aveva dichiarato: "Nel 2021 l'Italia recupererà giocatori importanti come Zaniolo. Magari per Mancini potrebbe essere quello che è stato per noi Totti".