Ecco le parole del difensore greco della Roma, Kostas Manolas, ai microfoni di Sky Sport:

Come ti senti?
Sono migliorato abbastanza, oggi ho corso e domani farò la prova in gruppo. Cerco di dare il massimo per essere convocato.

Cosa dovete fare per avvicinarvi al livello della Juventus?
La Juve sbaglia poco contro le piccole, quelle sono le partite decisive per vincere lo scudetto. Loro le sbagliano poco, sono anche abituati, sono 6 anni che vincono lo scudetto e hanno una mentalità più forte di noi.

La vostra mentalità è cresciuta?
Abbiamo dimostrato di essere una squadra forte che merita di stare in alto, meritavamo anche di stare in finale. Peccato, abbiamo sbagliato la prima partita e il prossimo anno ci rifaremo.

Il gol col Barcellona...
E' stata una notte bellissima che ricorderò per sempre e spero di averne anche altre così in futuro.

Dybala-Higuain è la miglior coppia del campionato?
Sono due giocatori fortissimi, hanno qualità straordianrie ma anche noi siamo forti. Se saremo al 100% non avremo problemi.

Cosa ha di speciale Edin Dzeko?
E' un attaccante fortissimo, ha tutto. Velocità, forza, intelligenza, tecnica. E' completo, lo prenderei in ogni squadra.

La stagione di Schick...
Prima di tutto ha avuto difficoltà fisiche, è giovane e Roma è una piazza difficile. Non è facile adattarsi subito ma ha le qualità per far vedere tante cose belle. E' un giocatore forte.

Alisson il migliore portiere in Italia e nel mondo?
In Italia sicuramente, con tanta differenza dal secondo. Deve ancora far vedere tanto. E' la sua prima stagione importante e dovrà farlo vedere anche nei prossimi anni. Lo ritengo tra i più forti al mondo.

Quanta fiducia ti ha dato il rinnovo e quale sarà il tuo futuro? 
Io cercherò di fare sempre il massimo per la squadra. Ora mi sento più tranquillo, non ci sono incertezze. Ho 4 anni di contratto, sono felice a Roma anche se nel calcio non si sa mai. Io sono molto contento qui.