Il nome nuovo per l'attacco della Roma è Nikola Kalinic: per Gianluca Petrachi può essere lui il vice di Edin Dzeko. Il croato è in forza all'Atletico Madrid ma con Simeone ha trovato pochissimo spazio ed è in cerca di rilancio. Può arrivare in giallorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto. Anche Fonseca ha individuato in lui un'ottima alternativa al bosniaco per la sua capacità di giocare in profondità e lo stesso giocatore ha già espresso gradimento per la Roma.

Per favorire l'arrivo di Kalinic però è necessario che esca Patrik Schick. L'attaccante ceco piace in Bundesliga dove Bayer Leverkusen, Borussia Dortmund, Lipsia, Schalke 04 e Wolfsburg hanno mostrato interesse ma ancora non hanno presentato offerte convincenti alla Roma.