Serata di partite nazionali valide per la qualificazione ai prossimi Europei per tre gicoatori giallorossi. Patrik Schick, dopo la doppietta segnata contro la Bulgaria, è stato schierato nuovamente dal primo minuto contro il Montenegro; Robin Olsen, dopo aver tenuto la porta inviolata nel 3-0 contro Malta, viene richiamato in causa dalla Svezia nell'impegno del Santiago Bernabeu di Madrid contro la Spagna, in cui la nazionale svedese in caso di vittoria si porterebbe al primo posto del girone proprio scavalcando gli spagnoli; Aleksandar Kolarov scende in campo da capitano con la sua Serbia che sfida invece la Lituania, dopo il 5-0 subito contro l'Ucraina.