Dopo il mancato rinnovo con la Roma, Daniele De Rossi ha ricevuto il Tapiro d'Oro da parte dell'inviato del programma di mediaset, Valerio Staffelli. Il capitano giallorosso ha commentato l'accaduto, dopo essere stato sollecitato dal giornalista: «E vediamo, tra poco dovrei sapere dove continuerò e vedremo se potrò dare molto o poco… Se ci sono rimasto male? Un pochino si», rivela il numero 16 giallorosso. Se è normale il comportamento di Pallotta? Sì, è il nostro lavoro. Ci sono persone che giocano a pallone e quelle che prendono decisioni. E chi ha preso la decisione, ha deciso questo». Staffelli infine chiede se avesse voluto rimanere come dirigente, e De Rossi spiega: «Come dirigente probabilmente, se avessi voluto, mi avrebbero fatto rimanere. Se voglio giocare ancora a calcio? Vorrei provarci...