Il difensore della Roma, Juan Jesus, ha parlato ai microfoni di Roma Tv nel prepartita. Ecco le sue parole:

Dopo la partita contro la Sampdoria ora serve dare continuità. 
"Certo dobbiamo dare continuità, siamo in corsa per la Champions, dobbiamo fare 95 minuti per ottenere i 3 punti e andare avanti in classifica".

Ultimo turno ha dato altra occasione alla roma vi sentite pronti?
"Dobbiamo puntare sempre in alto con la Roma, adesso c'è Milan-Lazio quindi sicuramente almeno una delle due perderà dei punti quindi dobbiamo fare il nostro per stare lì".

Udinese temibile con il cambio d'allenatore e visti gli ultimi risultati?
"Si loro sono molto fisici, il nuovo allenatore ha dato una carica in più. Dobbiamo stare attenti alle loro ripartenze: hanno lasagna che è velocissimo, Okaka che è un grande giocatore e De Paul che sta segnando molto in questa stagione. Dobbiamo essere pronti e attenti per non essere sorpresi".

Sky Sport

"Mantere la porta inviolata a Genova è stato importante, non prendere gol ti dà più fiducia e noi diamo il meglio. Il gol lo facciamo perché abbiamo giocatori bravi e dietro dobbiamo essere ancora più bravi come a Genova. Contnuiamo così. Terzino destro? L'importante è aiutare la squadra anche se non sono abiutato a gicoare in quel ruolo, ma sono pronto. Ci abbiamo provato in settimana così come fatto a Genova per qualche minuto e speriamo che andra bene anche oggi. Darò sempre il mio meglio per questa squadra".