Le parole

Guedes: "Valutare scelta migliore per me e per il Valencia"

L'attaccante lusitano ha parlato dal ritiro del Portogallo, non chiudendo la porta a un possibile trasferimento in questa sessione, nonostante le parole di Gattuso

Guedes in queste settimane impegnato col Portogallo in Nations League (Getty Images)

Guedes in queste settimane impegnato col Portogallo in Nations League (Getty Images)

La Redazione
10 Giugno 2022 - 17:43

Goncalo Guedes ha parlato ad As.com al termine della vittoria della sua nazionale contro la Repubblica Ceca, decisa anche da una rete dell'attaccante lusitano, a cui sono stati chiesti eventuali aggiornamenti sul suo futuro: "In questo momento non so se resterò al Valencia, ho altri due anni di contratto, se capitasse una occasione migliore per me e per il club bisognerà valutarla". Le sue parole fanno seguito a quanto dichiarato ieri dal nuovo tecnico Gennaro Gattuso, che ieri in conferenza stampa aveva dichiarato di voler parlare con Guedes in merito ad una sua partenza. Il numero 7 ha commentato il nuovo arrivo dell'allenatore italiano sulla panchina della sua attuale squadra, non sono mancati gli elogi: "Lo rispetto molto per quello che ha fatto in carriera, ha dimostrato che può fare un buon lavoro, speriamo ci riesca e che si adatti in fretta". Il sito spagnolo ha indicato la Roma come una possibile destinazione per Guedes, il club giallorosso sarebbe sulle sue tracce da alcuni mesi, con la complicità della delicata situazione del presidente del Valencia Lim, obbligato a fare dei sacrifici in termini di cessioni, Soler, Gaya e il portoghese accostato alla Roma della scuderia di Mendes sarebbero tra gli indiziati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA