"Scusate ma la Roma di Mourinho mi fa letteralmente impazzire. Siamo in finale di Conference League e non ho resistito". Queste le parole di un ladro subito dopo aver rubato la nuova maglia della Roma dal valore di 110 euro al Roma Store di via del Corso. Il 29enne, cittadino del Marocco, è stato fermato subito dopo il furto dalla polizia del commissariato di Trevi e le sue motivazioni non sono state giudicate soddisfacenti: arrestato, la refurtiva è stata riconsegnata al negozio. Un grosso peccato per il ragazzo: il 25 maggio non potrà indossare la maglia, o almeno: quella maglia. Lo riporta RomaToday.