l'esterno

Leicester, Pereira: "Conosciamo l'aggressività della Roma. Vogliamo la finale"

"Essendo tifoso del Porto, conosco bene Mourinho. È un allenatore che in carriera ha sempre vinto trofei. Ottimo il ritorno di Vardy, con lui siamo più forti"

Ricardo Pereira dopo il gol decisivo per la qualificazione contro il Psv (Getty Images)

Ricardo Pereira dopo il gol decisivo per la qualificazione contro il Psv (Getty Images)

27 Aprile 2022 - 16:23

Ricardo Pereira ha rilasciato delle dichiarazioni nella conferenza stampa della vigilia della sfida contro la Roma. "Siamo davvero entusiasti di questa sfida - ha dichiarato l'esterno delle Foxes - siamo vicini alla fine e faremo del nostro meglio per andare avanti. Quando sei così vicino alla finale, ci pensi. Dobbiamo fare bene per farcela".

Impressioni sulla Roma?
"Sappiamo che hanno dei buoni giocatori, è una squadra aggressiva, ma giochiamo davanti ai nostri tifosi e speriamo che ci sia una bella atmosfera. Ci saranno dal primo minuto e aiuteranno la squadra".

Che ricordi hai di Mourinho?
"Sicuramente, essendo tifoso del Porto, lo conosco bene. Lì ha fatto grandi cose, la Champions è stata una grande conquista. L'ho conosciuto prima della partita tra Manchester Utd e Leicester, ma è stata una cosa breve. Durante la partita non ci penseremo".

Vardy è tornato.
"Ottimo. Ovviamente vogliamo che tutti i giocatori siano in forma e di sicuro saremo più forti con lui".

Mourinho cercherà disperatamente di vincere il trofeo.
"Sicuramente direi che lui e tutta la squadra vogliono essere premiati per il lavoro svolto in questa stagione. È un allenatore che in carriera ha sempre vinto trofei".

© RIPRODUZIONE RISERVATA