"Penso che nell'interesse di Tavecchio stesso e del movimento sarebbe stato più giusto presentarsi da dimissionario al Consiglio federale di lunedì, con un programma e un nuovo allenatore. Era la cosa più saggia". Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò a margine della presentazione dei campionati mondiali juniores di tennistavolo, nella Sala Giunta del Foro Italico. "Ognuno ha la sua opinione - ha proseguito -. Vediamo che succederà lunedì, è una partita che si gioca tutta nel mondo del calcio".