Francesco Magnanelli ha parlato brevemente nel pre-partita di Roma-Sassuolo. Queste le sue parole:

Il Sassuolo quest'anno è andato meglio in trasferta.
"Sì, i numeri dicono questo. E' un po' che non vinciamo in casa... Però è un dato. Noi cercheremo di fare, come abbiamo fatto fin dall'inizio, quelle che sono le idee del nostro mister, quelle per cui lavoriamo intensamente da luglio. Certo, farle qui a Roma sarebbe un qualcosa in più, che ci permetterebbe di fare punti importanti". 

Incontrerete il grande ex, Di Francesco.
"Sì, quello che lui è stato a Sassuolo nessuno lo può cancellare. Io e lui, ma entrambe le squadre in senso più ampio, saremo avversari oggi e ognuno cercherà di portare a casa il risultato, per la propria maglia e per la propria squadra. Sarà un piacere rivederlo, ma poi in campo tutto viene messo da parte, è ovvio e normale che sia così. In campo tutto il resto viene messo da parte e si guarda solo ai punti, perché noi ne abbiamo bisogno e loro pure, quindi speriamo che ne venga fuori una buona partita e speriamo che il Sassuolo possa portare via punti pesanti da Roma".