Carlo Ancelotti è il nuovo allenatore del Real Madrid. Il tecnico di Reggiolo, che dal dicembre 2019 guidava l'Everton in Premier League, prende il posto di Zinedine Zidane e ha firmato con i blancos un contratto di tre anni, con scadenza 30 giugno 2024. Per Ancelotti si tratta di un ritorno: si era già seduto sulla panchina del club spagnolo dal 2013 al 2015, vincendo, nel 2014, la decima Champions League della storia del Real Madrid. Nel biennio in Spagna Ancelotti ha conquistato anche una Copa del Rey, una Supercoppa Europea e un Mondiale per Club.