Non soltanto la Roma. James Pallotta, secondo quanto riporta il portale americano Sportico, cederà anche le sue quote dei Boston Celtics. Le venderà a uno dei soci di maggioranza del team bianconere Nba, Steve Pagliuca, gestore della franchigia con Wyc Grousbeck. Il gruppo guidato dall'ex Presidente della Roma dovrebbe ricavare duecentoventiquattro milioni di dollari dalla cessione.