Il PSV Eindhoven batte 3-0 l'Ajax al Philips Stadion e, con tre giornate di anticipo, si laurea campione d'Olanda: per i Boeren si tratta del 24esimo trionfo dal 1913 ad oggi. Decisivo il tris rifilato agli storici rivali dell'Ajax: decidono i di Gaston Pereiro, Luuk de Jong e Steven Bergwijn. Niente da fare per i Lancieri, che nel finale sono stati presi dal nervosismo, tanto da rimediare per la prima volta nella loro storia due espulsioni (Tagliafico all'80' e Siem de Jong all'83') nella stessa partita. Festa grande a Eindhoven che, dopo l'intermezzo del Feyenoord nella passata stagione, festeggia il terzo titolo negli ultimi quattro anni.