La Premier League lavora per tornare in campo. Secondo quanto riporta The Sun, i vertici del massimo campionato inglese avrebbero inviato alle 20 squadre partecipanti il protocollo per la ripresa dell'attività.

Nello scenario più ottimistico si tornerebbe a giocare da lunedì 8 giugno, ovviamente a porte chiuse. I calciatori svolgeranno dei test nel weekend dell'8 e 9 maggio, mentre dall'11 si dovrebbe ripartire con gli allenamenti a piccoli gruppi. Alcuni club comunque, come Arsenal e Tottenham, hanno già ripreso ad allenarsi rispettando tutte le norme di sicurezza. In procinto di ripartire anche la FA Cup. Un portavoce della Premier League ha dichiarato che "l'obiettivo è completare la stagione 2019-20, ma tutte le date sono provvisorie ed in funzione degli sviluppi del Covid-19".