La notizia era nell'aria da qualche giorno, ma ora è arrivata l'ufficialità: Zlatan Ibrahimovic ha rescisso il contratto che lo legava al Manchester United. Con un comunicato sul proprio sito, il club inglese ha reso noto che la rescissione ha effetto immediato. La notizia conferma quanto scritto da Espn, secondo cui l'attaccante svedese è ad un passo dal trasferimento nella Major League Soccer, ai Los Angeles Galaxy. L'ufficialità potrebbe arrivare già nei prossimi giorni.