Nessun udienza prevista dal TAS su Milan e Manchester City fino al 14 agosto

Il Tribunale Arbitrale dello Sport ha rese note le date dei prossimi incontri in programma fino a metà agosto, in cui non figurano la squadra milanese e inglese

La Redazione
12 Giugno 2019 - 10:23

Questa mattina il TAS, Tribunale Arbitrale dello Sport, ha reso note le date delle prossime udienze in programma. Come si può leggere sul sito ufficiale fino al 14 agosto non sono programmati incontri per decidere le sorti del Milan e Manchester City. Come riportato da Sky Sport questa decisione per ora lascia i due club rispettivamente in Europa League e Champions League, salvo la richiesta di un provvedimento d'urgenza. Per la Roma, quindi, si conferma la partenza della stagione con i preliminari di Europa League, in programma a partire dal 25 luglio con ritorno il primo di agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA