La Spagna ha osservato un minuto di silenzio prima dell'allenamento di oggi in memoria di Antonio Reyes, il calciatore scomparso lo scorso 1 giugno a seguito di un incidente stradale mentre si trovava a bordo della sua auto. La squadra si è disposta in fila al centro del campo a testa bassa e più di qualche calciatore ha trattenuto a stento le lacrime.