Arrestata una donna di origine venezuelana a Madrid a poche ore dalla finale di Champions League tra il Tottenham e il Liverpool

Come riportato dal portale mundodeportivo.com, la 32enne è stata fermata dalla polizia spagnola dopo che aveva tentato di vendere due biglietti per la supersfida in programma al Wanda Metropolitano a 8.400 euro nella zona del Sol. Le vittime sono un 43enne romeno e un suo amico che non hanno esitato a denunciare l'accaduto alle forze dell'ordine presenti nella capitale spagnola.