Gennaro Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, parlando della sua esperienza come allenatore del Milan e sulle motivazioni che lo hanno portato lontano dai rossoneri. Oltre le dichiarazioni riguardanti la decisione di rinunciare allo stipendio in favore del suo staff, ha parlato dell'importanza di aver avuto Carlo Ancelotti come allenatore e di quello che sarà il suo futuro da allenatore.

Queste le se parole: "La voglia di tornare c'è. Siamo un gruppo di lavoro: le decisioni le prendo io, ma devo condividerle. Dobbiamo valutare come e cosa andare a proporre. Vogliamo continuare ad allenare, ma c'è bisogno che un club ci scelga e che capisca le nostre caratteristiche".