La Juventus vince 2-0 grazie alle reti di Khedira e Cristiano Ronaldo ai danni del Sassuolo. Nel primo tempo intervento al limite di Szczesny quando il risultato era ancora fermo sullo 0-0, giudicato regolare dall'arbitro. Khedira sblocca la partita ribadendo in rete un tiro di Cristiano Ronaldo respinto da Consigli. Nel secondo tempo un uscita azzardata dell'estremo difensore juventino spalanca la porta a Berardi che non riesce a sfruttare l'occasione mandando il pallone a lato della porta. Cristiano Ronaldo raddoppia su calcio d'angolo con un poderoso stacco di testa che anticipa Consigli siglando il secondo gol per la Juventus. Emre Can servito da Ronaldo chiude la partita con un gran sinistro rasoterra. Ora la Juventus si trova a 11 lunghezze di distanza dal Napoli, secondo in classifica.