Un vero dramma sportivo quello vissuto da Fernando Gago. Il capitano del Boca Juniors, uscito sconfitto dalla finalissima di Copa Libertadores contro gli storici rivali del River Plate, ha riportato la rottura del tendine d'Achille. Il centrocampista argentina, con un passato nella Roma, era entrato poco prima dell'inizio dei tempi supplementari. Dopo qualche minuto, durante uno scatto, è saltato in maniera innaturale. 

Fin da subito le sue condizioni sono apparse gravi e il calciatore è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco con la sua squadra che aveva esaurito i cambi e si trovava già in inferiorità numerica per l'espulsione di Barrios.