Daniele De Rossi supera Francesco Totti e diventa il romanista più presente in Champions League con 58 apparizioni, sopravanzando l'attuale dirigente giallorosso che è fermo a quota 57. Chiude il podio Christian Panucci fermo a 38. Per certi versi quindi la partita di ieri contro il Real Madrid che, nonostante la sconfitta, diventa storica per il centrocampista di Ostia che aggiunge un altro piccolo record nella lunga storia d'amore con la Roma.