Esistono quartieri e quartieri. In alcuni di questi, come Garbatella, il senso d'appartenenza è radicato nella storia delle famiglie che la popolano. Oggi la borgata vicino al quartiere Ostiense compie 101 anni. Il 18 febbraio 1920, infatti, Re Vittorio Emanuele III pose la prima pietra che diede il via ad uno sviluppo edilizio notevole in una zona prima d'allora abbastanza rurale. Attraverso il suo profilo Twitter, la Roma ha voluto fare i suoi auguri di buon compleanno a Garbatella, annunciando, in collaborazione con Roma Cares, la realizzazione di un murale ad Alberto Sordi che rientra nell'ambito delle iniziative della società per i 150 anni di Roma Capitale. Di seguito, il tweet originale.