Antonio Mirante ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport in vista dell'ultima gara in giallorosso di Daniele De Rossi. Ecco le sue parole.

"Daniele è un capitano in cui tutti ci riconosciamo e questo forse si vede poco. Speriamo che domenica per lui sia una festa. Sarà commovente, lo sentiamo parte di noi come penso facciano anche i tifosi. È come se uno di loro smettesse di giocare per la loro squadra. Difficile immaginare una Roma senza De Rossi, ma il calcio è questo. Sappiamo quello che c'ha dato e quello che ha dato a questa squadra, gli si può solo voler bene".

Lo state sostenendo in questi giorni?
"Diciamo che ci facciamo forza a vicenda perché comunque mancherà anche a noi. Ce lo godiamo fino alla fine come fa anche lui con noi, a volte anche troppo perché si vede nei suoi occhi e nei suoi atteggiamenti che l'emozione è grande. Ha dimostrato grande attaccamento anche in queste ultime settimane, mettendo in luce ancora la persona che è".