Dan Friedkin è il 25° presidente della storia della Roma e il terzo statunitense dopo Thomas R. DiBenedetto e James Pallotta, che è pronto a passare la mano dopo essere stato per ben 8 anni alla guida del club giallorosso (si è insediato nell'agosto 2012). L'accordo per la cessione è stato trovato nella notte per la cifra di 591 milioni. Il tycoon di Boston è stato tra i più longevi nella storia della società capitolina.

I presidenti della Roma

1) Italo Foschi dal 1927 al marzo 1928
2) Renato Sacerdoti dal marzo 1928 al giugno 1935 e dal novembre 1952 al marzo 1958
3) Antonio Scialoja dal giugno 1935 al novembre 1935
4) Igino Betti dal novembre 1935 al giugno 1941
5) Edgardo Bazzini dal giugno 1941 al luglio 1943
6) Pietro Baldassarre dal novembre 1944 al maggio 1949
7) Pier Carlo Restagno dal giugno 1949 al luglio 1952
8) Romolo Vaselli dal luglio 1952 al novembre 1952
9) Anacleto Gianni dal marzo 1958 all'aprile 1962
10) Augusto D'Arcangeli dall'aprile 1962 al luglio 1962 (Commissario Straordinario)
11) Francesco Marini Dettina dal luglio 1962 al settembre 1966
12) Franco Evangelisti dal settembre 1966 al giugno 1968
13) Francesco Ranucci dal giugno 1968 al dicembre 1968
14) Alvaro Marchini dal dicembre 1968 al giugno 1971
15) Gaetano Anzalone dal giugno 1971 al maggio 1979
16) Dino Viola dal maggio 1979 al gennaio 1991
17) Flora Viola dal gennaio 1991 all'aprile 1991
18) Giuseppe Ciarrapico dall'aprile 1991 al maggio 1993
19) Ciro Di Martino dal giugno 1993 al novembre 1993
20) Franco Sensi dal novembre 1993 all'agosto 2008
21) Rosella Sensi dall'agosto 2008 al giugno 2011
22) Roberto Cappelli dal luglio 2011 al settembre 2011
23) Thomas R. DiBenedetto dal settembre 2011 all'agosto 2012
24) James Pallotta dall'agosto 2012 all'agosto 2020
25) Thomas Daniel Friedkin dall'agosto 2020