Cinquantasei anni fa la Roma vinse la Coppa delle Fiere. Giacomo Losi, capitano di mille battaglie e in particolare di quella partita che donò alla Roma la prima e finora unica coppa europea, è sempre ben disposto a parlarne: «Queste cose vanno raccontate e ricordate a chi non le ha vissute. La Roma vinse un trofeo importantissimo a livello europeo. Ci sentimmo grandi». È uno che di coppe se ne intende, visto che quelle mani hanno alzato anche le prime due Coppe Italia della storia romanista: «A casa ho una miniatura della Coppa delle Fiere che custodisco gelosamente. La davano solo ai capitani della squadra vincitrice. La coppa vera l'ho portata in mano facendo il giro dello stadio, la gente era impazzita, perché Roma quando festeggia, festeggia veramente. La città era tutto un corteo, una gioia irrefrenabile che andò avanti per giorni».