Non c'è più spazio per calcoli e combinazioni. Ogni verdetto è stato emesso per quanto riguarda i gironi europei di qualificazione ai Mondiali del 2018. Francia (2-1 contro la Bielorussia) e Portogallo (2-0 alla Svizzera) si aggiungono al gruppo delle qualificate, composto già da Russia (Paese ospitante), Brasile, Iran, Giappone, Messico, Corea del Sud, Arabia Saudita, Nigeria, Costa Rica, Egitto, Belgio, Germania, Inghilterra, Islanda, Polonia, Serbia e Spagna. Occorreranno invece i playoff per stabilire le altre quattro partecipanti europee a Russia 2018. Croazia, Danimarca, Italia Svizzera saranno teste di serie nel sorteggio del 17 ottobre a Zurigo, mentre in seconda fascia ci saranno Grecia, Irlanda, Irlanda del Nord Svezia. Avversari abbastanza abbordabili, dunque, per la nazionale azzurra. Almeno sulla carta.